CINQUE IMPRESE DI NICO VALSESIA IN ONDA SU BIKE CHANNEL

Dal 6 febbraio per cinque martedì consecutivi Nico Valsesia, l’ultrarunner, ciclista e campione di endurance che da più di vent’anni colleziona imprese sportive estreme in tutto il mondo, approda su Bike Channel (canale 214 di Sky) con cinque delle sue fatiche più celebri:

1) SALAR (Martedì 6 Febbraio – ore 21.15)

Racconta l’attraversamento di corsa, senza tappe, del lago salato più alto al mondo Salar De Uyuni (3650 metri), in Bolivia. Lungo questo straordinario viaggio attraverso l’altipiano boliviano, Nico Valsesia sarà in compagnia dell’ultratleta Marco Gazzola e Giovanni Storti del celebre trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo;

2) SUMMIT (13 Febbraio – ore 21.15)

Narra il raggiungimento della vetta del Monte Bianco, partendo dal livello del mare. Con quest’impresa Nico Valsesia conquisterà il nuovo record mondiale per il massimo dislivello attivo nelle 24 ore;

3) ON THE ROAD AGAIN (20 Febbraio – ore 21.15)

Racconta il 3° posto assoluto conquistato da Nico Valsesia alla Race Across America 2014, conosciuta come la più lunga gara endurance in bici del mondo. La RAAM corre no-stop a cronometro attraverso 12 stati americani, per un totale di 4800 chilometri e 30400 metri di dislivello;

4) MAS ALTO QUE LOS CONDORES (27 febbraio – ore 21.15)

Narra la conquista da parte di Nico Valsesia della vetta dell’Aconcagua, la montagna più alta delle Americhe, partendo dal livello del mare;

5) FROM ZERO TO KILIMANGIARO (6 marzo – ore 21.15)

Racconta i 400 km tra bicicletta e corsa alla conquista di Uhuru Peak (5895 mt), la cima più alta del Kilimangiaro. Nico Valsesia conquista la vetta del monte africano dopo 27 ore no-stop su 8000 mt di dislivello attivo macinati, partendo dall’Oceano Indiano;

Tra gli atleti più conosciuti in Italia (e non solo) grazie alla lunga serie di imprese sportive estreme e i suoi record in bici e di corsa su itinerari massacranti in tutto il mondo, Nico Valsesia ha fatto del suo motto “La fatica non esiste” un vero e proprio marchio di fabbrica (il libro omonimo, scritto con il giornalista Andrea Schiavon che racconta alcune delle sue fatiche, è stato pubblicato da Mondadori nel 2014).

“Ripetere «La fatica non esiste» sembra facile, ma le immagini di certe gare ed esperienze impressionano pure me, che le ho vissute. Pedalare o correre sino allo stremo, sentire le forze che si esauriscono è un viaggio nel viaggio, un’esplorazione dentro te stesso – racconta Nico Valsesia – dal Monte Bianco al Kilimangiaro, dal Salar de Uyuni alla Race Across America, cambiano le coordinate e gli scenari, ma non la direzione. Quella è sempre la stessa. Un percorso nella fatica che mi ha permesso di cementare legami autentici con le persone che ho incontrato lungo la via. Un itinerario fatto di sorrisi sudati e sfiniti, che mi ha consentito di condividere con i miei figli la mia idea di mondo. Un posto dove, se lo vuoi, puoi arrivare ovunque”.


SCHEDA PUNTATE NICO VALSESIA BIKE CHANNEL

SALAR
6 FEBBRAIO – ORE 21.15
Nell’estate del 2012 gli ultratleti Nico Valsesia e Marco Gazzola hanno attraversato di corsa senza tappe il Salar De Uyuni, il lago salato più alto al mondo, situato a 3650 metri di altitudine nel sud della Bolivia. Salar è il racconto dello straordinario viaggio lungo l’altipiano boliviano che ha portato a realizzare questa impresa unica.

Regia, riprese e montaggio: Morgan Bertacca
Produzione: Mooz Film
Con la partecipazione di: Marco Gazzola, Giovanni Storti e Luca Vismara
Anno di produzione: 2012
Durata: 43’
Prima messa in onda: Deejay Television (1 marzo 2013)
Copyright: Morgan Bertacca, Mooz Film 2013

SUMMIT
13 FEBBRAIO – ORE 21.15
Luglio 2013. Partendo in bici dal livello del mare ligure, Nico Valsesia raggiunge la vetta del Monte Bianco (4810 mt) in poco più di 16 ore senza mai fermarsi, stabilendo così il nuovo record mondiale di massimo dislivello attivo nelle 24 ore. SUMMIT è il resoconto di questa straordinaria impresa estrema che darà vita al progetto From Zero To Seven Summit.

Regia e montaggio: Morgan Bertacca
Riprese: Morgan Bertacca, Alberto Malinverni
Produzione: Mooz Film
Anno di produzione: 2013
Durata: 43’
Prima messa in onda: Deejay Television (autunno 2013)
Copyright: Morgan Bertacca, Mooz Film 2013

ON THE ROAD AGAIN
20 FEBBRAIO – ORE 21.15
Il racconto dell’ennesima impresa di Nico Valsesia: il 3° posto assoluto alla RAAM 2014. Conosciuta come la più lunga gara endurance del mondo la Race Across America è la massacrante corsa in bici, non stop, a cronometro. Dalla California al Maryland, attraverso 12 stati, 4800 chilometri, 30400 metri di dislivello. Senza tappe, senza tempo designato per il cibo e per il sonno: vince chi pedala più velocemente, fermandosi il meno possibile. Quinta e, forse ultima partecipazione per l’atleta di Borgomanero, accompagnato e motivato dal figlio 12enne rockettaro, Santiago. On The Road Again è il racconto asciutto ed epico dentro l’impresa di Nico e la sua verità di atleta e di uomo.

Regia, riprese e montaggio: Alessandro Beltrame
Produzione: AGB Studio Video
Con la partecipazione di: Luca Vismara
Anno di produzione: 2014
Durata: 71’
Prima messa in onda: DJ TV 2015
Copyright: AGB Studio Video

MAS ALTO QUE LOS CONDORES
27 Febbraio – Ore 21.15
È il racconto della conquista da parte di Nico Valsesia della vetta dell’Aconcagua, la montagna più alta delle Americhe. Ha pensato di arrivarci in modo originale: partendo da zero, cioè dal mare. Dopo giorni di corse su e giù da queste montagne, Nico entra nelle ore decisive della sua impresa. La sfida inizia a Viña del Mar, Cile. La temperatura sfiora i 37° e questo caldo non era previsto. Nico mantiene la sua tabella oraria, ma non riesce a bere abbastanza. La disidratazione gli giocherà un brutto scherzo dopo qualche ora. Dopo aver pedalato per 8 ore, 210 km e 3800 metri di dislivello in salita, ad Horcònes inizia a correre per altri 38 km e 4000 metri di dislivello. A quota 6000 Nico sente di non farcela. La disidratazione del tratto in bicicletta lo ha svuotato di energie. Alla Canaleta, quota 6500, manca davvero poco ma Nico è allo stremo. Ciò che lo spinge a non mollare è l’enorme fatica fatta sinora, da un mese a questa parte. Alle ore 15.41 Nico Valsesia conquista Aconcagua. La maggior vetta delle Ande e del continente americano: 6962 m sul livello del mare e 7963 mslm di dislivello positivo.

Regia e montaggio: Alessandro Beltrame
Riprese: Alessandro Beltrame
Produzione: AGB Studio Video
Con la partecipazione di: Luca Vismara, Morgan Bertacca, Paolo Pierotti, Monica Nanetti e Giovanni Storti
Anno di produzione: 2015/16
Durata: 60’
Prima messa in onda: inedito
Copyright: AGB Studio Video, Bike Adventures

FROM ZERO TO KILIMANGIARO
6 Marzo – Ore 21.15
Tanzania, Giugno 2017. Il progetto From Zero To Seven Summit continua. Dopo la conquista di Monte Bianco, Aconcagua e Elbrus, Nico Valsesia affronta il Kilimangiaro, la vetta più alta d’Africa, in From Zero To Kilimangiaro. Partendo dall’Oceano Indiano, dopo 27 ore no-stop, 400 km in bicicletta e di corsa su 8000 mt di dislivello positivo, Nico conquista Uhuru Peak (5895 mt) il picco più alto della montagna africana, stabilendo un nuovo straordinario record mondiale di dislivello attivo.

Regia e montaggio: Morgan Bertacca
Riprese: Morgan Bertacca, Andrea Cubisino, Gaudence Phesto
Produzione: Mooz Film
Anno di produzione: 2017
Durata: 54’
Prima messa in onda: inedito
Copyright: Morgan Bertacca, Mooz Film 2017

Tutte le puntate andranno a rotazione all’interno della settimana di programmazione.