DOLOMYTHS RUN 2018

Con le 20 candeline spente nel 2017 la Dolomites Skyrace (con il Dolomites Vertical Kilometer e il Sellaronda Trail Running) è senza dubbio un evento che ha saputo ritagliarsi un ruolo di primo piano negli appuntamenti internazionali. Nel 2018, con il supporto di Salomon in veste di main sponsor, si volta pagina. Questi tre appuntamenti iniziano un nuovo “percorso” che ora si identificata con un inedito marchio. La proposta si chiama Dolomyths Run, nome ideato per evocare lo spazio geografico di assoluto pregio nel quale si svolgono le tre competizioni, ma anche per sottolineare il prestigio che le sfide si sono costruite nel tempo.

La più gettonata delle tre gare diventa così la Dolomyths Run Skyrace; la corsa contro il tempo da Alba a Crepa Neigra è ora il Dolomyths Run Vertical Kilometer, mentre la manifestazione sulla lunga distanza, che conduce intorno al Gruppo del Sella, fra Trentino Alto Adige e Veneto, prende il nome di Dolomyths Run Sellaronda Ultratrail.

Per sottolineare il fil rouge fra i tre appuntamenti è stato coniato un nuovo logo che, a seconda delle gare, si presenta con colori diversi: giallo e arancio per l’intero festival; verde per la gara più lunga (che si disputerà sabato 14 luglio), rosso per la gara verticale in programma venerdì 20 luglio, azzurro per la skyrace che si correrà domenica 22 luglio. Il cambio di look è stato studiato per identificarsi al meglio con le linee “identificative” di Salomon, brand leader nel mondo del trail running. Il lancio di questo nuovo format, che annovera anche la Dolomyths Run Mini Skyrace (sabato 21 luglio) ha fatto slittare di qualche giorno l’apertura delle iscrizioni alle gare.

L’importante supporto di Salomon ha come obiettivo quello di fare crescere l’evento fassano e fargli fare un ulteriore salto di qualità. Il lavoro che vedrà le parti coinvolte in questi mesi sfocerà in una “settimana cult” nel mese di luglio che sarà tutta all’insegna della corsa in quota, dove non mancherà un calendario ricchissimo di eventi. Gli atleti, come i semplici appassionati della specialità, potranno vivere un’esperienza che non ha eguali al momento nel mondo del trail running. Parliamo ad esempio (senza anticipare troppo) di strutturati test prodotto, una ricca area espositiva dedicata, e altro ancora, condividendo il tutto a fianco dei più forti atleti internazionali e nazionali del Team Salomon.

“Ci piace ricordare come Salomon qui sia di casa. Molti suoi straordinari atleti negli anni hanno lasciato la firma nell’Albo d’Oro dell’evento: Mira Rai, Giulio Ornati, Mireia Mirò, Kilian Jornet Burgada, Emelie Forsberg, Stefanie Jimenez per citarne alcuni. Il “Myths” ha inizio…”

www.dolomythsrun.it

Featured Image: Jan Margarit Solé © Federico Modica